Mutamenti del paesaggio

DALLA CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO AL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA:
VERSO LA RISCOPERTA DEL PAESAGGIO SALUBRE   
 
 

           di Matteo Ceruti     Dic. 2020                          pdf  260 KB      cliccare sull’immagine

           “I mutamenti del paesaggio nel territorio de Il Manegium”
  •  
Il 17 ottobre 2020 presso il Teatro Acli di Fratta Polesine, il Manegium ha organizzato il Convegno dal titolo “Paesaggi in transizione” realizzato nell’ambito della co-progettazione sociale “Cantiere Paesaggio” promossa dal CSV Rovigo, che ha visto il coinvolgimento di diverse associazioni polesane. Il Manegium, ha dato il suo contributo al percorso culturale con la realizzazione del video dal titolo “I mutamenti del Paesaggio nel territorio de Il Manegium” che attraverso immagini e fotografie ha evidenziato le evoluzioni del paesaggio rurale.
Il testo del video è stato elaborato da Romeo Franco Milani, la voce narrante che accompagna il susseguirsi dei fotogrammi è di Romano Gabanella, il montaggio è stato realizzato da Mauro Beggio che ha curato anche la scelta musicale. Lo spunto di riflessione di partenza è la definizione di Paesaggio contenuta nell’art. 1 della Convenzione Europea del Paesaggio del 2000. Il convegno ha visto come relatori l’avvocato Matteo Ceruti, l’architetto Nicola Bertuccio, il Professor Francesco Visentin ed ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine Provinciale degli Architetti. Durante il momento di approfondimento si è posto l’accento sulla necessità di conservare, tutelare e riqualificare il patrimonio paesaggistico che è parte della nostra identità. 
 
 

          Video amatoriale realizzato dai volontari de “Il Manegium”  in occasione della “Settimana del Paesaggio”